Focus on

Giovedì 28 agosto

 

 

WEEKEND DI FUOCO E TEMPESTE. ANTEPRIMA DI COLPA DELLE STELLE E ANCORA UNA VOLTA BALLI E MUSICA TRAVOLGENTI CON STEP UP

Dopo il successo delle anteprime estive Planes 2: Missione antincendio è di nuovo in sala con Dusty e una nuova compagnia impegnato nella Missione Antincendio. Altro tipo di fuoco. Continua a dominare il box office Dragon Trainer 2, le avventure dell'eroe vichingo e dei draghi nel sequel del film candidato a due premi Oscar. Il protagonista è cresciuto e dovrà vedersela con gli affari "da grandi". E con un affetto che credeva perduto per sempre. Dopo l’anterprima è in sala anche Into the storm nuovo disaster-movie della Warner Bros. Ancora Step Up: All in nuova sfida e occasione di una vita per Ryan Guzman e compagni.  Nel cast direttamente ad Amici e Colorado: Lorella Boccia. A prestar la voce il rapper Guè Pequeno. E sempre in tema di anteprime il 31 agosto è la volta di Colpa delle stelle tratto dal best seller di John Greene dedicato all’esplorazione del lato bello, tragico ed eccitante della vita e dell’amore.

 

DUSTY E’ TORNATO

Gli aerei cartoon di “Planes” tornano a decollare nell’estate 2014. Un anno dopo il successo del primo film, costola della serie “Cars”, firmata Pixar.

«I pompieri sono i veri eroi dei nostri giorni», ha sentenziato il grande burattinaio artistico John Lasseter. E per Dusty c’era ancora un’idea forte per la nuova storia, quella di potersi reinventare, pensare a un futuro diverso rispetto a quello programmato. Il piccolo aereo scopre che non potrà tornare a fare gare per un danno tecnico permanente, decide allora di diventare un aereo antincendio e segue l’addestramento nel parco naturale di Piston Peak, con l’aiuto dell’ex divo tv Blade Ranger. Con lui nel film diretto da Bobs Gannaway, la solare Dipper, il bulldozer Valanga, lo zelante Blackout che soffre di memoria a breve termine e il cronista Brent Mustangburger, personaggio già conosciuto in “Cars 2” e PlanDipper. E il saggio e imperturbabile elicottero “indiano” Vento di fuoco, che nella versione italiana ha la voce di Marco Marzocca.

 

CHI E’ DIVERSO PUO’ ESSERE UN AMICO

Ma come fa a non essere simpatico uno che si chiama Gronkio Muscolone, o Tempestosa l'Incubo Mortale, o Zannacurva l'Incubo Orrendo. E Bizippo, con due teste e due nomi, una Rutto e l'altra Vomito. Difficile aver paura di draghi così, basta conoscerli per sapere che, in fin dei conti, sono come cagnolini. Coloratissimi, buffi, dalle forme stravaganti, tutti dentoni, occhioni, unghione e orride squame. L'intento è anche questo, in "Dragon Trainer 2": mostrare che spesso basta superare i pregiudizi per scoprire che certe creature - umane, animali, tutte - possono scoprirsi diverse da quel che crediamo. Ma il monito non è uno solo nel kolossal d'animazione della DreamWorks. Gli spunti nella storia sono tanti, basta lasciarsi trasportare, un po' in volo come i protagonisti, per cogliere piccole perle lungo i suoi 102 minuti. Tratto dalla serie di libri per bambini di Cressida Crowell, "Dragon Trainer 2" è il sequel (seguirà anche terzo film) del precedente Dragon Trainer (How to train your dragon), due nomination all'Oscar (per il miglior film d'animazione e per la migliore colonna sonora) e un successo di pubblico (495 milioni di dollari al box office internazionale

 

 

CACCIATORI DI URAGANI

Raccontata attraverso gli occhi dei cacciatori di tempeste, la straordinaria quanto eccitante avventura di Into the Storm è sublimata in un adrenalico disaster movie, in grado di guidare gli spettatori nel cuore del ciclone, consentendo così loro di sperimentare la potenza incontrollabile di Madre Natura nella sua forma più estrema e incontenibile.

Il regista della seconda unità di Avatar, nonché di “Final Destination 5”, Steven Quale porta sul grande schermo al cinema un’ideale versione rivisitata in chiave ‘ventunesimo secolo’ di Twister.  Un film spettacolare interpretato da giovani e affascinanti attori che unisce le potenzialità del cinema d’azione, alla suspence di un thriller catastrofista che racconta condizioni estreme in cui, speriamo, nessuno debba mai trovarsi davvero al di fuori dell’ambiente protetto e protettivo della sala cinematografica.

Interpretato da Richard Armitage (La trilogia de L’Hobbit) e Sarah Wayne Callies (The Walking Dead), Into the Storm è un’altra prova della grande passione del cinema americano per raccontare i tornado e le loro conseguenze.

 

“ALLORA METTIAMO INSIEME UNA CREW…”

Come è facilmente intuibile, la trama non sorprende per originalità, ma è anche sbagliato aspettarsi un contenuto diverso da quello che propone il film. Step Up è Step Up, e non può abbandonare il suo registro stilistico che trova la sua forza nella spettacolarià delle scenografie, coreografie ed effetti speciali che arricchiscono le performance di ballerini professionisti e di grande talento. Il montaggio serrato, la musica dinamica e coinvolgente e le coreografie nuove e pensate nei minimi particolari portano lo spettatore in un'atmosfera retrò, con contaminazioni thriller e fantascientifiche. Il video di presentazione della nuova crew degli Elementricks, strizza l'occhio al classico di Mary Shelley, Frankenstein, mentre la sfida finale sembra fondere Indiana Jones, misteriosi esploratori, con i moderni zombies o il mondo surreale di uno scienziato pazzo. 

Nel cast, due talenti italiani, l'ex ballerina di Amici e presentatrice della scorsa edizione di Colorado, Lorella Boccia, la prima italiana scelta per ballare in un film della saga Step Up e il rapper italiano Guè Pequeno, che presta la voce a Jasper, leader della crew rivale più agguerrita, i Grim Knights. L'idea di riunire i personaggi più amati della saga è vincente, e dona freschezza al film, rendendo elettrizzante il contest con le sue varie sfide una dopo l'altra dall'inizio alla fine del film.

 

“UN AMORE TRAVOLGENTE, UN VIAGGIO INCREDIBILE”

Hazel Grace ha 17 anni e vari tumori disseminati fra la tiroide e i polmoni. Augustus Waters ha 18 anni e una gamba artificiale, dovuta ad un incontro ravvicinato con il cancro osseo. Il loro è un colpo di fulmine, e ciò che li accomuna, assai più che la malattia, è il modo di vedere, e affrontare, la vita: con un sarcasmo mai incattivito e una parlantina densa di vocaboli complessi e fortemente evocativi

Ciò che fa la differenza, nel best seller di John Green come nel film basato sul romanzo, è il "come raccontare una storia triste": nel caso di Colpa delle stelle, attraverso le voci di Hazel e Augustus e il loro tono disincantato ma mai rassegnato fino in fondo. Il film, come il romanzo, sposa la loro visione del mondo, e fa innamorare gli spettatori dei due protagonisti rendendoli non oggetto di compassione (o di emulazione eroica) ma di empatia, e trattando la loro storia in modo non diverso da qualunque altro primo amore, ricco di quel respiro di assoluto e quell'idea di "per sempre" che li distingue da tutti quelli che li seguiranno (o no).

 

 

Speriamo di assicurarvi Buon Divertimento con le nostre proposte cinematografiche.

 

Via G. Tavoni, 952 - Ponte di Vignola

Formica di Savignano sul Panaro - Modena

Segreteria automatica 059/766512—Telefono/fax 059/775510

Casella di testo: CINEMA BRISTOL
Multisala

“Il cinema è lo strumento migliore per esprimere il mondo dei sogni, delle emozioni, dell’istinto, l’incursione attraverso la notte dell’inconscio”

       Luis Bunuel

Organizzazione: F.lli Baldoni Flavio & C.  S.n.c. - Via G. Tavoni n. 952 - 41056 Savignano sul Panaro - P.I. e C.F. 00509640363

News:

Dal sito primissima.it

 

Notte al museo 3 - Il segreto del faraone. Il trailer ufficiale italiano

 

Colpa delle stelle, intervista a Laura Dern - dal 4 Settembre al cinema

 

Le acrobazie di Tom Cruise sul set di Mission: Impossible 5

 

Un Ragazzo d’oro - Trailer ufficiale

 

5 possibili cattivi per I Guardiani della Galassia 2

 

Sul set con le Tartarughe Ninja

 

The hateful height: un trailer in versione bootleg

 

Step Up: All In, cosa ne pensa il mondo

 

Tartarughe Ninja 2, il cattivo del sequel sarà Krang?

 

Guardiani della Galassia: Trailer Real-D ufficiale italiano

 

Tartarughe Ninja - 2 nuovi spot in italiano

 

Into The Storm, intervista a Sarah Wayne Callies: “Steven Quale è uno scienziato pazzo!”

 

I Mercenari 3 - The Expendables: Trailer ufficiale italiano

 

Locarno: al via mercoledì con Lucy

 

Sex Tape - Finiti in rete. Dall’11 Settembre al cinema

 

Colpa delle stelle - 2 nuovi spot tv. Dal 4 Settembre al cinema

 

Planes 2: Missione antincendio - Backstage: Marco Marzocca

 

Sul set di Lucy con il regista Luc Besson e Scarlett Johansson

 

Interstellar: nuovo trailer

 

Planes 2 - Missione Antincendio, la video intervista ai protagonisti

 

I primi 5 minuti di Dragon Trainer 2

 

Lo Hobbit: La Battaglia delle Cinque Armate - Teaser Trailer italiano

 

Dragon Trainer 2 - Clip Dragon Racing

 

Hunger Games: Il Canto della Rivolta - Parte 1 - Teaser trailer italiano

 

The Equalizer - Il Vendicatore, il poster italiano ufficiale

 

Step Up: All In, i migliori della saga uniti per vincere

 

Planes 2: Missione antincendio - Uno sguardo dietro le quinte con Art Hernandez

 

Il 26 luglio l’Ape Maia - il film Vola al Giffoni Film Festival

 

Tartarughe Ninja: il poster ufficiale e il trailer musicale Knock Knock

 

I Mercenari 3, scene esplosive nel nuovo trailer

 

Guardiani della Galassia - Trailer ufficiale italiano

 

I pinguini di Madagascar - Teaser Trailer Ufficiale italiano

 

Lucy di Luc Besson, ecco il manifesto italiano

 

Scemo & + scemo 2 - Ecco il primo trailer

 

Clooney e Brolin per i Coen

 

Spongebob - Fuori dall’Acqua. Ecco il teaser poster italiano

 

Lucy - TV Spot 3

 

Record di incassi negli Usa per Colpa delle Stelle

 

L’incredibile storia di Winter il delfino 2 - Trailer Italiano Ufficiale

 

L’ape Maia - il film al cinema dal 18 settembre distribuito da Notorious Pictures

 

Step up all in - Direttamente dall’america Trailer e Poster!

 

 

Seguici con:

Casella di testo: Ancora una grande anteprima “Colpa delle stelle"  diretto da Josh Boone  Adattamento cinematografico dell'omonimo bestseller di John Green (oltre 9 milioni di copie in USA).
L’evento triplica. Proiezione del film domenica 31 agosto ore 16,00 - 18,45 e 21,00